Archivi categoria: mostre d’arte

Mostra Visibile e Invisibile, ex tipografia via Baltea, 27 settembre

Una mostra sui mestieri dell’informazione attraverso i principali quotidiani in lingua neolatina

Inaugura il 27 settembre, a Torino, all’interno dell’ex tipografia Sosso in Barriera di Milano, la mostra ‘Visibile & Invisibile’: un viaggio alla scoperta della scrittura tipografica e dei mestieri del designer dell’informazione, attraverso i principali quotidiani in lingua neolatina. Ogni giorno, nel mondo, sono pubblicati e letti milioni di quotidiani, sono create e consultate milioni di pagine internet, si tratta di oggetti complessi il cui fattore estetico dell’impaginazione ha un ruolo decisivo nel catturare l’attenzione del pubblico.

Il compito del designer editoriale è di dare forma ai diversi segni che compongono un giornale, un sito web e i nuovi dispositivi, questo è un mestiere che resta invisibile ai lettori. L’agenzia Rampazzo&Assocìes con sede a Parigi, ideatrice della mostra Visibile & Invisibile, opera da più di trent’anni nel campo della creazione e realizzazione di progetti editoriali per conto d’importanti testate giornalistiche internazionali. Nel corso dei passati anni l’agenzia si è costruita una forte affidabilità diventando leader del settore in Europa.La mostra offre al visitatore la possibilità di avere un assaggio dell’indispensabile lavoro di queste donne e uomini dell’ombra, la cui attività permette all’informazione, creata dai giornalisti, di raggiungere il lettore in maniera leggibile e attraente.

Mestieri, vesti tipografiche, formati, colori, testi, immagini… tutti questi temi sono affrontati nella seconda sezione della mostra che ha una precisa volontà pedagogica per condurci alla parte visibile, che ci presenta i “prodotti” finiti: i principali quotidiani in lingua francese, italiana, spagnola e portoghese. Questo avviene mettendo l’accento sui formati, sulla scenografia dell’impaginazione, sul ruolo della fotografia, la lettura sinottica e il colore.
Il percorso visivo proposto illustra la concordanza, il collegamento tra il lavoro preliminare e il risultato finale

A CURA DI: Ottavio Coffano, Roberto Marucci, Nata Rampazzo

 

INAUGURAZIONE: GIOVEDI’ 27 SETTEMBRE 2012 – ORE 18:00

LUOGO: Ex tipografia Sosso – via Baltea, 3 Torino (Barriera di Milano)

PERIODO: dal 28 settembre fino al 30 novembre

ORARI: dal martedì al venerdì h. 17:00/19:00 – sabato h. 15:00/19:00

 

ITALIA

zenitassociazioneculturale@gmail.com Roberto Marucci
Tel. / Fax 011 669 83 01 – cellulare 345 00 41 880
urbanbarriera@comune.torino.it Tecla Livi
Tel. 011 4420999 – Fax 011 4420998

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in mostre d'arte

Inaugurazione mostra Vetri Immagine e Innovazione

Giovedì 16 febbrio alle ore 19 verrà inaugurata la mostra Vetri Immagine e Innovazione, il vetro come espressione creativa nella riqulificazione delle architetture post industriali. Saranno esposti bozzetti e campioni per quattro siti: l’aera ex INCET di via Banfo, la Golder sempre in via Banfo, l’edificio G.M.T., l’ex Sicme con opere di diversi artisti.

La mostra rimarrà aperta fino al 24 febbrio con orario 9/18 dal lunedì al venerdì ed è ospitata nei locali della Golder Associates, via Banfo 43, tel. 0112344211

 

Lascia un commento

Archiviato in incontri ed inaugurazioni, mostre d'arte

Inaugurazione di due mostre d’arte contemporanea, 9 febbraio, Gagliardi Art System

Gagliardi Art System presenta due mostre:

  • in esclusiva in Italia la mostra personale del fotografo tedesco Ralf Kaspers. L’artista dal 2007 lavora ad un progetto seriale che prevede insiemi ordinati di bachi e mosche, bossoli di proiettili e lingotti d’oro, locuste e teste di gallo, peli tubolari e file di denti vecchi, utilizzati come pars pro toto per additare l’umanità, la vita e la morte.
  • Le macchine svelate di Michelangelo Castagnotto

L’inaugurazione si terrà giovedì 9 febbraio alle 18.30 presso gli spazi della Galleria in via Cervino (angolo via Banfo);
le mostre proseguiranno fino al 24 marzo 2012.

Per contatti Gagliardi Arti System, Via Cervino 16, Torino
t. +39 011 19700031
email gallery@gasart.it
web http://www.gasart.it/pages/index.aspx

Lascia un commento

Archiviato in incontri ed inaugurazioni, mostre d'arte

Inaugurazione mostra d’arte, 2 febbraio, via Santhià

L’associazione Societaperazioni , composta da artisti e curatori che si occupa di arte contemporanea, inaugura una personale il 2 febbraio 2012.

alessandro bulgini | hairetikos | appunti di un eretico

torino | fabbricanti d’immagine | via santhià 41
vernissage giovedì 2 febbraio 2012 ore 18
2 – 18 febbraio 2012 | h. dal lunedì al venerdì 15 -18.30
su appuntamento 011 248 74 10

Hairetikos_appunti, riflessioni, tentativi, considerazioni, confessioni, conversazioni
Titoli e indicazioni ricorrenti nell’opera di bulgini. hairetikos, l’eretico, l’uomo dotato di libero arbitrio, fautore di libere scelte, lascia cadere dalle proprie tasche piccoli sassi lasciandoci liberi di utilizzarli, liberi di comporre, liberi di scegliere

 

Per informazioni  associazione Societaperazioni

via crescentino 25
00154 torino
tel. + 39 347 5878634

Lascia un commento

Archiviato in incontri ed inaugurazioni, mostre d'arte

50 anni del CISV! Festa 3 e 4 dicembre a El Barrio

In occasione del cinquantenario della ONG CISV, El Barrioin strada Cuorgnè 81 ospita un weekend fatto di mostre, tavole rotonde, aperitivi, spettacoli, proiezioni, musica e solidarietà.
Un momento importante per riunire coloro che in questi anni hanno fatto un pezzo di strada con noi e per incontrare le persone che desiderano avvicinarsi ad una realtà che da 50 anni lavora, attraverso azioni di solidarietà, in Italia, Africa e America Latina.
Un occasione per ribadire un impegno e avere il coraggio di urlare: 50 anni non bastano!!!

PROGRAMMA

SABATO 3 DICEMBRE

ore 15.00: inaugurazione mostra “CISV: 50 ANNI NON BASTANO”
La storia dei 50 anni dell’associazione vista attraverso un triplice sguardo, quello della storia d’Italia e del mondo, quello dei passi fatti e dei traguardi raggiunti e quello più intimista della storia delle persone di ieri e di oggi. Un’installazione composita, fatta di oggetti e parole, di simboli e di immagini, di video interviste e pensieri, che mostrano al pubblico le radici, i cambiamenti e i risultati dell’associazione. Con uno sguardo al futuro, perché 50 anni non bastano!
La mostra sarà aperta al pubblico anche domenica 4 dicembre, ore 15.30 – 19

ore 17.00: La storia siamo noi, questa spiga di grano
La piccola storia dei nostri primi 50 anni riletta alla luce della grande storia del mondo.

ore 17.30: tavola rotonda “Radici d’impegno. Germogli di solidarietà”
Intervengono Piero Fassino* – Sindaco di Torino
Pierluigi Dovis – Direttore Caritas diocesana
Suor Giuliana Galli* – Vicepresidente della Compagnia di San Paolo
Luca Jahier – Presidente del Gruppo III del Comitato Economico e Sociale Europeo
Franco Garelli – Sociologo, Facoltà Scienze Politiche
*invitati
Il significato di una comunità, quale soggetto attivo socialmente, con forti legami tra le persone, vista nei suoi diversi aspetti nei confronti della città di Torino, della diocesi, della società civile e dell’intero contesto nazionale, con focus sulla comunità CISV e il senso delle sue origini e del suo permanere nell’attuale scenario storico, sociale ed economico.

ore 19.30: BUFFET EQUOSOLIDALE
– offerta libera

ore 21.00: SEMI NEL VENTO. Frammenti di vite migranti tra sogno e realtà.
con Giulietta Debernardi, Alessandra Dell’Atti, Papa Aboubacar Sidibe, Serigne Mbacke Diop, Babacar Sall
Una performance di teatro di comunità sulla migrazione senegalese a Torino, uno spettacolo in movimento tra musica e azione teatrale, una contaminazione fra persone di culture e provenienze diverse che, mettendo al centro della narrazione l’esperienza migratoria, ripercorre le tappe fondamentali del viaggio.

ore 22.00: JAHMAFRICA dj set afro con DJ VALE, VITO MICCOLIS, JUAN CARLOS CALDERIN “CALDERO”
dj set/live/jam reggae, dub, afro, ska, rocksteady
Il meglio dell’afro-reggae selezionato e mixato in modo sempre più impeccabile dal grande Dj Vale accompagnato dalle percussioni dal vivo di due musicisti di grande esperienza: Vito Miccolis e Juan Carlos Calderin “Caldero”, entrambi dei Tribà, oggi Calipson.

DOMENICA 4 DICEMBRE

ore 15.30-19.00: mostra “CISV: 50 ANNI NON BASTANO”

ore 17.00
: proiezione del documentario BAKROMAN,
girato tra i ragazzi di strada in Burkina Faso,
di Gianluca e Massimiliano De Serio, La Sarraz Pictures Distribuzione.
In lingua moré (Burkina Faso) “bakroman” significa “ragazzo di strada”: nelle strade di Ouagadougou (capitale del Burkina Faso) più di seicento ragazzi vivono senza niente da mangiare, né un tetto sotto cui dormire.
Eppure, si sono uniti in un “sindacato”, per difendere i propri diritti e coltivare le proprie speranze. Per poter uscire, un giorno, dalla strada.

Info e contatti:
CISV Ufficio promozione
tel. 011.8993823
promozione@cisvto.org
www.cisvto.org

EL BARRIO
Strada Cuorgnè 81 – 10156 Torino
Tel. +39 011 2222554
Tel. +39 011 2243813
Fax +39 011 2243813
elbarrio@elbarrio.it
www.elbarrio.it

Lascia un commento

Archiviato in concerti, incontri ed inaugurazioni, mostre d'arte, teatro

Inaugurazione mostra d’arte contemporanea, 17 novembre Gagliardi Arti System

giovedì  17 novembre 2011  dalle  18.30 alle  21.00 verrà inaugurata una nuova mostra di arte contemporanea presso la galleria Gagliardi Art System in via Cervino angolo via Banfo.

Daniele D’Acquisto
F-V Prelude (Dust)

A due anni dalla presentazione della mostra personale di Daniele D’Acquisto intitolata GoRe (abbreviazione di Golden Record), Gagliardi Art System presenta un nuovo progetto dell’artista che verrà sviluppato in due momenti.
Il primo, F-V Prelude (Dust), introduce ora, negli spazi al primo piano della galleria, la più recente produzione sviluppata nell’ultimo anno e mezzo di ricerca che farà da premessa e anticipazione alla fase finale e complessiva del lavoro (Proliferation), che verrà presentato in forma estesa nell’Aprile 2012.

Punto di partenza per la genesi del progetto è una riflessione sul concetto di polvere: la polvere è legata indissolubilmente sia al tempo che allo spazio, perché satura lo spazio e si accumula nel tempo, come materialità minima che si deposita e mostra il trascorrere del tempo. L’artista ne individua l’andamento in termini fisici e linguistici con forme a rilievo, scultoree e installative.
Le serie Dust caratterizzata da microrilievi su carta, generati dalla sintesi di immagini fotografiche, l’installazione No Dolphin, remake della nota opera Dolphin di Jeff Koons, l’installazione site specific Give Up The Ghost  realizzata direttamente sull’estensione di una delle pareti bianche al secondo piano della galleria.
In questo percorso emerge il discorso di definizione dei concetti di spazio positivo e spazio negativo inteso in tutte le sue accezioni dalla delimitazione di uno spazio alla sua estensione.
I lavori in mostra rimandano a una costante: l’indagine della zona liminale che separa la realtà dalla rappresentazione a partire da una riflessione empirica sulla realtà. La ricognizione sul dato oggettivo e fisico del reale induce l’artista a un processo di astrazione cognitiva che è già in sé una rappresentazione.

La mostra F-V Prelude (Dust) sarà affiancata dal progetto espositivo OPEN THE BOXES! un’insolita selezione di opere di galleria.

a cura di Chiara Canali

 

Orari di apertura: 18 novembre, 2011 – 21 gennaio, 2012 dal martedì al sabato h. 15.30-19.00

Per contatti GAGLIARDI ART SYSTEM Via Cervino 16, Torino
t. +39 011 19700031
email gallery@gasart.it

http://www.gasart.it/pages/index.aspx

Lascia un commento

Archiviato in incontri ed inaugurazioni, mostre d'arte

Galleria ARIELE inaugurazione nuova mostra sabato 22 ottobre 2011

La Galleria ARIELE inaugura

sabato 22 ottobre alle ore 18.00 la mostra

TRASPARENZA E SPAZIALITA’ mostra di pittura e digital art

Espone SEVIL AMINI

dal 22 ottobre  al 5 novembre 2011 – INGRESSO LIBERO

ARIELE via Lauro Rossi 9c TORINO

http://www.galleria-ariele.com

Lascia un commento

Archiviato in incontri ed inaugurazioni, mostre d'arte

Mostra d’arte Barriera Mobile 2 – Laura Pugno – inaugurazione 12 giugno 2011

domenica 12 giugno dalle 18.30, presso l’associazione Barriera, Via Crescentino 25, si terrà l’inaugurazione della mostra BARRIERA MOBILE 2 – 5 donne, 4 stendardi, un’artista

Barriera Mobile 2 è un progetto che vuole essere l’espressione della filosofia che, fin dalla sua nascita, caratterizza l’Associazione Barriera, fondata sull’interazione tra l’arte contemporanea e il quartiere. Progetto che è reso possibile dal contributo della Compagnia di San Paolo.

Cinque donne che vivono a Torino nord, ma che provengono da paesi diversi – Italia, Mali, Perù, Marocco – raccontano se stesse.
Le donne, coinvolte da Erika Mattarella direttrice dei Bagni Pubblici di via Agliè, hanno così deciso di rappresentare i propri ricordi, creando quattro patckword di trame e colori per offrire una mappa creativa dove il piacere di perdersi è pari a quello del ritrovarsi.

Lungo questo percorso, l’artista torinese Laura Pugno offre la sua visione artistica per generare un’opera d’arte pubblica che conterrà alcuni dei valori già posti all’interno dei quattro patchwork creati da Nezha Elmoutchou, Teresa Lozano, Laura Ingargiola, Fatoumata Samassekou e Fatoumata Sanogo.

Le opere permanenti di Laura Pugno saranno installata in via Crescentino dove quattro stendardi “Senza conclusione” esprimono l’intento dell’artista di togliere con un gesto pittorico l’inchiostro colorato dalla superficie, per ritrovare il bianco originale del PVC. Sullo stendardo vi è quindi la memoria del colore che lascia spazio a un bianco che diviene un nuovo principio.
In Piazza Foroni l’opera “Esito di uno spostamento” ripropone una forma definita dal vento che ha impresso movimento e modellato una superficie che testimonia con i suoi colori le presenze multietniche del quartiere.

La mostra proseguirà fino al 31 luglio 2011

per Informazioni: associazione Barriera, Via Crescentino 25, Torino                                                                                                                                                                                                                          Tel. 011 2876485  mail: barriera@associazionebarriera.com
www.associazionebarriera.com | Ingresso libero
Orari mostra: mercoledì – venerdì 15-19 / sabato 10-13

1 Commento

Archiviato in incontri ed inaugurazioni, mostre d'arte

Inaugurazione della mostra di pittura, digital art, scultura, 21 maggio 2011

La galleria d’arte ARIELE

presenta

 TERRITORI ASTRATTI E INFORMALI

mostra di pittura, digitalart, scultura

espongono

 Mirko Cervini  /  Mattheus Kostner /  Ferdinando Provera /  Giorgia Meacci / Simon Ostan   / Enrico Bartolini

dal 21 maggio al 04 giugno 2011

inaugurazione

sabato 21 maggio, ore 18.00 presso la galleria ARIELE, via lauro Rossi 9/c

Sito internet. http://www.galleria-ariele.com/


2 commenti

Archiviato in incontri ed inaugurazioni, mostre d'arte

Inaugurazione mostra collettiva d’arte – sabato 30 aprile

La galleria ARIELE di via Lauro Rossi 9c inaugura “Attuali rimandi novecenteschi”, una collettiva di pittura di Elio Agelli, Giovanni Greco, Daniela Panebianco, Giorgia Sarti, Giacomo Tinacci. A cura di Giovanna Arancio.

L’inaugurazione è prevista per sabato 30 aprile dalle ore 18.

Maggiori informazioni alla pagina

http://www.galleria-ariele.com/2011/04/15/attuali-rimandi-novecenteschi/

Lascia un commento

Archiviato in incontri ed inaugurazioni, mostre d'arte

Bagni pubblici di via Agliè, inaugurazione mostra d’arte, 7 marzo 2011

Lunedì 7 marzo 2011 dalle 19,30 inaugurazione della mostra d’arte AFRICAN TIME presso i bagni pubblici di via Agliè

AFRICAN TIME
L’arte africana di Romain Mayoulou e suggestioni del continente nero

Romain Mayoulou nasce a Brazzaville, in Congo, 35 anni fa. Dopo l’accademia d’arte, sviluppa la sua arte nella scuola “Ecole de peinture de Poto-Poto”, l’istituto che nacque grazie al pittore francese Pierre Lods, con lo scopo di interpretare temi semplici senza alcuna influenza occidentale.

* LUNEDÌ 7 MARZO DALLE 19.30 INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA *

Aperitivo con specialità del continente nero, concerto con i JAZIRA, gruppo musicale dal repertorio mediterraneo, afrobeat music con Dj.
Verrà presentato Baobab Couture, il laboratorio sartoriale dei Bagni.

La mostra rimarrà aperta da martedì 8 marzo a sabato 3 aprile 2011
È possibile visitarla dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 18

PER INFORMAZIONI
Bagni Pubblici di via Agliè 9
bagnipubblici@consorziokairos.org
3381577881

http://www.jawhara.ideasolidale.org/#JAZIRA1

Lascia un commento

Archiviato in concerti, mostre d'arte